Saturday, July 4, 2020
"The Future is Now"


News dal mondo mobile

Tutte le ultime news dal mondo mobile dell’ultima settimana. Aggiornamento di Android 11 relativo ai file manager: Partiamo dalle novità…

By Staff , in Mobile , at 25 Marzo 2020 Tag:, , , , , ,

Tutte le ultime news dal mondo mobile dell’ultima settimana.

Aggiornamento di Android 11 relativo ai file manager:

Partiamo dalle novità di Android 11 DP2 relative ai file manager. C’è ad esempio una spia dell’integrazione nativa di Files di Google, app che va a sostituire Files Go, ancora presente, ma apparentemente destinata a un prossimo addio, nonostante spuntino due nuove opzioni di gestione destinate: “File di grandi dimensioni” e “Questa settimana”.

==> Se sei interessato a sviluppare un applicazione clicca qui <==

L’applicazione Amazon si aggiorna su Android: nuovi colori e ottimizzazioni:

Nelle ultime settimana Amazon ha iniziato un aggiornamento della propria applicazione mobile. Nulla di realmente complesso ed in grado di cambiare la nostra esperienza di acquisto sul più grande e-commerce al mondo. Piuttosto piccoli affinamenti grafici, cambiamenti cromatici e alcuni miglioramenti nella navigazione che comunque si apprezzano rispetto alla precedente UI.

YouTube Music si aggiorna sia su Ios che Android, ora la possibilità di leggere i tesi durante la riproduzione:

Novità per tutti gli utenti di YouTube Music: è disponibile ora la possibilità di leggere i testi mentre ascoltano un brano sulla piattaforma, per ora esclusivamente tramite app iOS oppure Android.

==> Se sei interessato a sviluppare un applicazione clicca qui <==

Le migliori app su Android per allenarti da casa:

Una delle migliori app per effettuare un allenamento casalingo a costo zero e che sfrutta tutti esercizi a corpo libero è  7 Minute Workout. Come potrai capire dal nome, si tratta di un’app che offre percorsi della durata di 7 minuti, con diversi esercizi da eseguire in sequenza.

Una buona alternativa, è sicuramente Freeletics, con degli allenamenti più lungi e più impegnativi. Anche in questo caso l’app mette a disposizione dei circuiti pre-confezionati, ma è anche la possibilità di creare un allenamento personalizzato scegliendo tra diversi esercizi disponibili.

Comments


Lascia un commento


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »